Utilizza CASTELLANISHOP_5% su tutto il catalogo per ordini superiori a 1000€ + iva
FUORI TUTTO A PREZZI SCONTATI! Clicca qui per vedere i prodotti in promozione!

Benvenuto!

Spedizione gratuita per ordini superiori a 1000 € + iva

Consegne con corrieri dedicati

Forniture per industria, negozio, ufficio

ordini telefonici  0587 748052
ordini whatsapp  0587 748052
ordini email [email protected]

Produzione Made in Italy dal 1960

Oltre 50.000 aziende soddisfatte

Ampio catalogo in pronta consegna

Consulenze personalizzate

Imballi protetti e sicuri

Consigli infallibili per l’arredo reception ufficio, dalla selezione dei mobili agli accessori ideali

Castellani Shop

 

La reception ufficio rappresenta, senza dubbio, il principale biglietto da visita per un’azienda o per uno studio professionale. Infatti, non deve rispondere unicamente alle esigenze del personale che la utilizza quotidianamente, ma anche dei visitatori e dei potenziali clienti. Dovrebbe rappresentare, dunque, il perfetto connubio tra comfort e funzionalità. Ma quali sono i complementi d’arredo indispensabili in quest’area? Ecco qualche consiglio operativo da seguire.

Il bancone: elemento indispensabile nell’arredo reception ufficio

Quando si entra in un ufficio la prima cosa che appare alla vista dell’ospite di turno è il bancone reception ufficio. Rappresenta, infatti, il punto d’incontro tra clienti e lavoratori. Deve essere semplice, lineare e funzionale, in grado di trasmettere i valori del brand e di restituire un’immagine di ordine e pulizia.

Non solo. Una reception ufficio svolge una duplice funzione: deve essere aperta e comunicativa nei confronti dei visitatori ma allo stesso tempo pratica e riservata per chi vi lavora dietro. Quello della privacy, infatti, è un tema molto importante da considerare.

Ma come dovrebbe essere, nei dettagli? Il consiglio è quello di optare per un mobile dallo stile minimale, realizzato in materiali di alta qualità e rifinito nei minimi particolari. I suoi colori devono sposarsi con gli altri complementi d’arredo presenti nel locale. Il piano d’appoggio, poi, deve essere sufficientemente spazioso, così da permettere di appoggiare carte, documenti da leggere o far firmare all’ospite.

Ai lati, il banco reception può essere equipaggiato con cassettiere, classificatori e mobiletti di servizio, per avere sempre tutto il necessario a portata di mano.

Dalle sedute per i dipendenti a quelle dedicate ai clienti, la parola chiave è comfort

A questo punto, è necessario abbinare delle sedie da posizionare sia dietro che davanti al bancone nella reception uffici. Attenzione però, è opportuno distinguere quelle dedicate al personale da quelle per gli ospiti.

Per ciò che riguarda i lavoratori, è opportuno puntare su delle sedie ergonomiche pratiche e funzionali. Devono essere comode, specialmente quando si passa la maggior parte della giornata dietro alla reception. Un ulteriore suggerimento? Scegliere modelli dotati di rotelle, sedile regolabile (sia in altezza che in inclinazione) braccioli e poggiatesta imbottito.

Essenziale, poi, è creare una piccola zona d’attesa dove i clienti possano aspettare in totale tranquillità prima di essere ricevuti. È possibile allestire uno spazio minimale, con qualche poltrona ergonomica. Oppure, se le metrature a disposizione lo consentono, si può puntare su divanetti, poltroncine e tavolini, magari decorati con fiori e soprammobili.

Senza dimenticare l’illuminazione, un fattore in grado di fare la differenza nella reception per ufficio

Oltre ai complementi d’arredo, in una reception ufficio accogliente e confortevole è necessario predisporre anche un sistema di illuminazione ad hoc. La luce, del resto, è in grado di trasformare completamente un locale e, in questo caso, deve avere un carattere rappresentativo e funzionale.

Ma come procedere? Il consiglio è quello di integrare faretti e strisce a led direttamente nel bancone. Per ciò che riguarda l’ambiente circostante, infine, si possono utilizzare delle lampade da terra di design, che forniscano una luce diffusa e il più naturale possibile.

Lascia un Commento